top of page

Utilizzare un unguento alla calendula per lenire la pelle secca o irritata, anche in caso di eczema, eruzioni cutanee, ustioni (comprese quelle solari), morsi, punture, graffi, cicatrici, psoriasi, labbra screpolate, cuticole screpolate, crosta lattea, dermatite da pannolino, bruciature da rasoio, gomiti ruvidi e piedi o mani secche.

 

L'unguento alla calendula fa la sua magia promuovendo la riparazione e la crescita cellulare, insieme alle sue proprietà antibatteriche, antifungine e antinfiammatorie naturali.

Applicare un unguento alla calendula sulla pelle irritata o secca , anche su eruzioni cutanee, morsi, ferite, punture, acne, graffi, lividi o gonfiore, ustioni (comprese le scottature solari), herpes labiale, labbra screpolate, cuticole screpolate, gomiti e piedi ruvidi o mani secche per l'umidità generale. La calendula è nota per aiutare ad alleviare l'eczema e la psoriasi e anche per lenire in modo sicuro la crosta lattea e l'eritema da pannolino. Lo trovo molto lenitivo dopo la rasatura, per prevenire o curare le irritazioni da rasoio. Ultimo ma non meno importante, l’unguento alla calendula può anche ridurre l’aspetto delle vene varicose e ammorbidire le cicatrici.

 

Ingredienti: Olio EVO, Fiori di Calendula, Cera d'api.

BALSAMO CALENDULA 40ml

€ 10,00Prezzo
    bottom of page