top of page

TRE RICETTE FACILI (E NON DOLCI) CON I FRUTTI DI BOSCO

Sai qual è l’errore più comune quando si parla di frutti di bosco? Immaginarli solo in preparazioni dolci.

Se ci pensi bene, infatti, la caratteristica gustativa della maggior parte di questi frutti, non è solo la dolcezza, ma anche la freschezza e l’acidità.

Lamponi, ribes, mirtilli, more, conservano uno spunto acido anche a piena maturazione.

Continua pure ad aggiungerli allo yogurt, alle macedonie e ai muffin integrali, ma prova anche queste 3 facilissime ricette salate e scopri l’altro lato dei frutti di bosco.


1. Quadrotti di pane integrale con caprino e more

Affetta e tosta del pane integrale, poi taglialo a quadrotti. Sopra ogni tartina spalma un po’ di formaggio di capra morbido e appoggia una mora matura; cospargi con un filo di olio extra vergine di oliva.

2. Filetti di salmone con salsa di ribes rosso

Frulla i ribes con un frullatore a immersione e passa la purea al setaccio per eliminare i residui della buccia e dei semi. In una padella antiaderente scalda due cucchiai di olio extra vergine di oliva e due cucchiai di acqua assieme a un cipollotto fresco tritato e a un piccolo spicchio d’aglio. Lascia stufare per qualche minuto, togli lo spicchio d’aglio e aggiungi il succo di ribes. Mescola bene e aggiungi un pizzico di sale e una macinata di pepe. Cuoci i filetti di salmone al vapore, quindi cospargili con la salsa di ribes e una spolverata di timo.

3. Insalata di fagiolini, lamponi e nocciole

Monda e lava i fagiolini verdi, cucinali al vapore lasciandoli leggermente croccanti. Trita grossolanamente le nocciole e lava con delicatezza i lamponi. Condisci il tutto con un generoso filo di olio extra vergine di oliva e una spolverata di gomasio.


Sei curioso di scoprire altre ricette a base di frutti di bosco? Clicca qui!

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page